istat

RECORD DAL 2005 : 5.000.000 DI PERSONE VIVONO IN POVERTÀ ASSOLUTA IN ITALIA È un tema che affrontiamo spesso quello della #povertà dilagante. I nuovi #poveri #crescono inesorabilmente giorno dopo giorno. Non è un #caso. Proveniamo da anni di politiche scellerate e antipopolari che hanno fatto gli interessi di pochi e hanno riempito le tasche dei soliti. Quelli che sono piccoli dati, informazioni, numeri che come in un #puzzle cerchiamo di mettere insieme, di connettere per poi trarne un #quadro completo e che ci danno la percezione di una situazione #disastrosa coincidono a quanto pare con una #realtà sconcertante. Ecco l'ultima indagine dell'#Istat: sono 5.000.000 coloro che in Italia vivono in uno stato di povertà assoluta. 1 su 3 è un immigrato. Soffre soprattutto il Mezzogiorno, ma anche le metropoli del Nord. Più di 1,2 milioni di minori si trovano in questa condizione. #Numeri #spaventosi quanto reali, che ci ricordano che al di là dei gossip politici, al di là di quello che ci vogliono far credere e delle assurde proposte dei censimenti, dei campi rom da abbattere e dei porti da chiudere esiste un #problema reale che riguarda la #sopravvivenza e il #diritto ad una #vita #dignitosa di #milioni di #persone. Ripartiamo da questa consapevolezza, organizziamoci e riappropriamoci dei nostri diritti, della nostra dignità, di quello che ci spetta. Uniti siamo tutto, divisi siamo niente! #poterealpopolo #poterealpopolovenezia #powertothepeople #venezia #mestre #marghera

istat

Si deve partire dalla nostra proposta di raddoppio dei fondi sul reddito d'inclusione per sostenere politiche per le famiglie in difficoltà @partitodemocratico . . . #inclusione #italia #povertà #partitodemocratico #istat

istat

L'#Italia è il secondo Paese più #vecchio al mondo, dopo il #Giappone. A denunciarlo il #rapporto annuale dell'#Istat, relativo al #2017: le #nascite sono al minimo storico, si diventa genitori sempre più tardi, cresce il numero degli italiani in fuga all'estero, ma anche quello degli stranieri che prendono la #cittadinanza. E per il terzo anno di fila, la popolazione totale è in calo: -100mila persone rispetto al #2016 》Su Repubblica.it tutti i numeri del nuovo Rapporto annuale Istat

istat

IN #italia OLTRE 5 MILIONI DI PERSONE IN POVERTÀ ASSOLUTA: #REDDITODICITTADINANZASUBITO Le persone che vivono in povertà assoluta in Italia superano i 5 milioni nel 2017: è il valore più alto registrato dall'#Istat dall'inizio delle serie storiche, nel 2005. Parliamo di 1 milione e 778mila nuclei familiari che non possono affrontare la spesa mensile sufficiente ad acquistare beni e servizi considerati essenziali per uno standard di vita minimamente accettabile. Alla luce dei dati diffusi dall’Istat, diventa più che mai necessario il Reddito di Cittadinanza, una misura urgente che il #m5s porta avanti fin dalla sua nascita e che ora sta per diventare legge dello Stato. Il Reddito di Cittadinanza è una priorità assoluta del Governo e anche la Corte dei Conti ha promosso l’introduzione di questo diritto: lo faremo con la massima urgenza perché non si può più aspettare. Il cambiamento è arrivato!

istat

Il #lavoro ritrovato. #disoccupazione 2017 all'11,2%, ai minimi da 4 anni #istat #contratti

istat

~LA VEDETTA - Come rendere realtà il reddito di cittadinanza Il dato #istat degli oltre 5 milioni di persone che vivono sotto la soglia di povertà assoluta ha riportato l'attenzione sul #redditodicittadinanza, proposto dal M5S. Una misura che richiede tuttavia una riforma dei centri per l’impiego. ll presidente del Consiglio @giuseppeconte_ufficiale, questa mattina ha dichiarato che proporrà ai partner europei un ampliamento dei fondi per il sostegno all'inclusione sociale, che potrebbe finanziare un potenziamento dei centri per l’impiego. Cosa sono i centri per l'impiego? Sono strutture pubbliche che operano a livello provinciale, con la funzione di registrare le disponibilità al lavoro di chi è in cerca di occupazione, definire la sua distanza dal mercato del lavoro ed offrire un percorso di servizi per l’impiego – di formazione ed orientamento - per colmare tale distanza e trovare occupazione. Un intervento legislativo appare sicuramente giustificato: i nostri centri per l’impiego tra i peggiori in Europa (meno di 4 occupati su 100 trova lavoro), complici il poco personale, la forte concorrenzialità della materia tra Stato e Regioni ed i tanti compiti richiesti, tutto questo a fronte dei pochi soldi a disposizione. L’obiettivo sarebbe quello di accompagnare l’introduzione del reddito di cittadinanza. Per realizzarlo, infatti, si legge nel #contrattodigoverno che verranno aumentati e resi più efficienti i servizi per l’impiego, definendone anche degli idonei standard di prestazione. Si legge anche dell’impegno a migliorare la formazione dell’attuale personale dei centri per l’impiego, senza però specificare quali e quanti profili professionali integrare. Riformare i centri per l’impiego è necessario. Nel contratto vi è una giusta presa di coscienza di quali siano i problemi attuali, ma manca completamente la parte operativa. Servirà molto lavoro nel disegnare nuovi servizi per l’impiego che permettano la condizionalità tra reddito di cittadinanza e partecipazione attiva. ⏩ Per la Vedetta completa visita la nostra pagina Fb: tortugaecon

istat

I dati Istat sulla povertà sono da allarme rosso: il reddito di cittadinanza è una priorità assoluta del Governo. Anche la Corte dei Conti ha promosso l’introduzione di questo diritto. Lo faremo con la massima urgenza perché non si può aspettare oltre: il cambiamento è arrivato #governo #terzarepubblica #m5s #redditodicittadinanza #povertà #istat

loading...
istat

#lercio #lerciostory #istat #discussioni

istat

#Istat, in Italia 5 milioni di individui, l'8,3% della popolazione residente, in povertà assoluta. E un milione di famiglie senza lavoro, raddoppiate in 10 anni. Serve un #redditodicittadinanza per dare immediatamente una risposta a tutto questo. - Leggi: http://j.mp/2KWi375

istat

~LA VEDETTA - Come rendere realtà il reddito di cittadinanza Il dato #istat degli oltre 5 milioni di persone che vivono sotto la soglia di povertà assoluta ha riportato l'attenzione sul #redditodicittadinanza, proposto dal M5S. Una misura che richiede tuttavia una riforma dei centri per l’impiego. ll presidente del Consiglio @giuseppeconte_ufficiale, questa mattina ha dichiarato che proporrà ai partner europei un ampliamento dei fondi per il sostegno all'inclusione sociale, che potrebbe finanziare un potenziamento dei centri per l’impiego. Cosa sono i centri per l'impiego? Sono strutture pubbliche che operano a livello provinciale, con la funzione di registrare le disponibilità al lavoro di chi è in cerca di occupazione, definire la sua distanza dal mercato del lavoro ed offrire un percorso di servizi per l’impiego – di formazione ed orientamento - per colmare tale distanza e trovare occupazione. Un intervento legislativo appare sicuramente giustificato: i nostri centri per l’impiego tra i peggiori in Europa (meno di 4 occupati su 100 trova lavoro), complici il poco personale, la forte concorrenzialità della materia tra Stato e Regioni ed i tanti compiti richiesti, tutto questo a fronte dei pochi soldi a disposizione. L’obiettivo sarebbe quello di accompagnare l’introduzione del reddito di cittadinanza. Per realizzarlo, infatti, si legge nel #contrattodigoverno che verranno aumentati e resi più efficienti i servizi per l’impiego, definendone anche degli idonei standard di prestazione. Si legge anche dell’impegno a migliorare la formazione dell’attuale personale dei centri per l’impiego, senza però specificare quali e quanti profili professionali integrare. Riformare i centri per l’impiego è necessario. Nel contratto vi è una giusta presa di coscienza di quali siano i problemi attuali, ma manca completamente la parte operativa. Servirà molto lavoro nel disegnare nuovi servizi per l’impiego che permettano la condizionalità tra reddito di cittadinanza e partecipazione attiva. ⏩ Per la Vedetta completa visita la nostra pagina Fb: tortugaecon

istat

Oltre 5 milioni di poveri in #italia - La mia nuova vignetta per @left_settimanale #27giugno2018 #salvini #istat #poveri #povertà #migranti #governo #satira #Vauro

istat

Si deve partire dalla nostra proposta di raddoppio dei fondi sul reddito d'inclusione per sostenere politiche per le famiglie in difficoltà @partitodemocratico . . . #inclusione #italia #povertà #partitodemocratico #istat

istat

#istat #povertà

istat

IN #italia OLTRE 5 MILIONI DI PERSONE IN POVERTÀ ASSOLUTA: #REDDITODICITTADINANZASUBITO Le persone che vivono in povertà assoluta in Italia superano i 5 milioni nel 2017: è il valore più alto registrato dall'#Istat dall'inizio delle serie storiche, nel 2005. Parliamo di 1 milione e 778mila nuclei familiari che non possono affrontare la spesa mensile sufficiente ad acquistare beni e servizi considerati essenziali per uno standard di vita minimamente accettabile. Alla luce dei dati diffusi dall’Istat, diventa più che mai necessario il Reddito di Cittadinanza, una misura urgente che il #m5s porta avanti fin dalla sua nascita e che ora sta per diventare legge dello Stato. Il Reddito di Cittadinanza è una priorità assoluta del Governo e anche la Corte dei Conti ha promosso l’introduzione di questo diritto: lo faremo con la massima urgenza perché non si può più aspettare. Il cambiamento è arrivato!

istat

Italia: i poveri sono più di 5 milioni, nuovo record dal 2005 - # #istat #italia #poveri #poverta #record #attualita #economia

istat

#FiduciaIstituzioni #censis #istat #DemocraziaInPericolo #magistratura #vigilidelfuoco #ForzeOrdine #governo

istat

#RepostSave @kotiomkin with @repostsaveapp ・・・ #istat #povertà #dimaio #internet #internetgratis @badu_____

istat

In #Italia, per l’#Istat, ci sono più di 5 milioni di #poveri, sempre più urgente prestare attenzione alla qualità della vita dei cittadini. Il #m5s presenterà alla #camera il provvedimento per ridurre il #vitalizio degli ex #parlamentari, meno privilegi per pochi più diritti per tutti.

istat

#istat #povertà #dimaio #internet #internetgratis @badu_____

istat

😀🌞Buenos días y #felizmiercoles a tod@s 👏 . . . #danimarcafrancia #Cerca #internetday #istat #tagadala7 #AustraliaPeru #tuesdaythoughts #reasonsimnotrich #electionday #ausper #denfra #heatwaveuk #CIHHousing18 #Zapeando1145 #diallo #Alcorcón #Lovels #sdlive #copolitics

istat

Individui in stato di povertà assoluta in Italia: i confronti tra gli ultimi 4 anni. #istat #agorarai

istat

Lluvia para refrescar el día! . . . 😀🌞Buenos días y #felizmiercoles a tod@s 👏 . . . #danimarcafrancia #Cerca #internetday #istat #tagadala7 #AustraliaPeru #tuesdaythoughts #reasonsimnotrich #electionday #ausper #denfra #heatwaveuk #CIHHousing18 #Zapeando1145 #diallo #Alcorcón #Lovels #sdlive #copolitics

loading...